Scadenza supporto Windows 7

Dal 14 gennaio 2020, è scaduto il supporto ufficiale di Microsoft a Windows 7.
 
Cosa comporta, nell'uso ATTUALE quotidiano?
Nulla, i vostri PC continueranno a funzionare come prima, ma potreste ricevere dei messaggi che appunto vi avvisano di questa novità.
 
Cosa significa, nell'immediato futuro?
Che da ora in poi EVENTUALI nuovi problemi di sicurezza NON verranno più corretti: quindi i vostri PC potrebbero essere esposti a vulnerabilità o virus, senza che questo sia più evitabile.
 
Cosa potete fare?
Contattateci per valutare la fattibilità di un aggiornamento a Windows 10, o approfittatene per cambiare eventuali PC ormai vecchi con modelli nuovi, più efficienti sia in termini energetici che prestazionali, e già aggiornati.
 

Stampa   Email